Sicurezza impianti condominiali

SICUREZZA ANTINCENDIO NEGLI EDIFICI CONDOMINIALI

Adempimenti ed obblighi nuove normative ai sensi del D.M. 246/1987 e D.M. 25/01/2019.

L’entrata in vigore del D.M. 25/01/2019 prefissa gli obiettivi inerenti la sicurezza antincendio degli edifici condominiali al fine di limitare propagazioni di incendi generatisi all’interno dell’edificio o in facciata, al fine di evitare la caduta di parti e frammenti (di vetri o altre parti disgregate o incendiate) che possano compromettere in sicurezza degli occupanti dell’edificio e/o l’intervento delle squadre di soccorso. Pretanto si rende necessaria la Redazione del Piano di evacuazione e affissione di bacheche illustrative all’interno dei condomini in ogni vano scala ed accesso autorimessa.

CERTIFICATI PREVENZIONE INCENDI.

Ci preoccupiamo inoltre di rilasciare il Certificato di Prevenzione Incendi, chi firma il “nulla mutato” quando viene rinnovato il Certificato di Prevenzione Incendi, si prende la totale responsabilità: per questo noi accompagnamo a ogni rinnovo una relazione tecnica rilasciata da un tecnico qualificato come prova della reale situazione dell’ambiente soggetto a normativa antincendio.

I nostri piani di sicurezza prevedono inoltre:

manutenzione antincendio: estintori, idranti, naspi, porte REI, maniglioni antipanico, lampade di emergenza, e altri dispositivi antincendio.

Manutenzione cancelli e serramenti motorizzati

Affissione segnaletica di sicurezza

Posa strisce antiscivolo e/o bociardatura delle scale

Progettazione, fornitura, installazione e manutenzione linee vita.